Il metodo - plasturgica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il metodo

Chi Siamo
"Se c' è una cosa che proprio non manca nel mondo, è la plastica"
"Se l' ambiente fosse una banca, i governi l' avrebbero già salvata"

INCENTIVA
la raccolta di
BOTTIGLIE

Tutti i merchant hanno una responsabilità sociale in più:
quella di essere gli immissori nel mercato degli imballi contenenti i prodotti di consumo, che dopo l' uso diventano materiali circolanti senza destinazione.

Emettere coupon da parte dei merchant con PLASTURGICA significa garantire la raccolta qualitativa di materiali riciclabili di quantità pari al valore del ritorno di "clienti educati" nelle porprie attività.


Lo studio dell' imballo e del couponing
    
Ci sono milioni di tipologie di imballi di plastica. Ci sono centinaia di tipologie di plastiche. Alcune più adatte al riciclo, altre NON riciclabili. Non sempre le aziende industriali hanno conoscenza e competenza nella scelta della tipologia del materiale. Molte volte capita che la scelta del materiale dell' imballaggio venga fatta da designer, da economi che scelgono una politica di risparmio sui costi di produzione, senza alcuna conoscenza tecnologica sulla produzione dei imballi e sul loro futuro riciclo, mentre questa dovrebbe essere una mission e un valore etico di ogni azienda.
Normalmente i prodotti industriali vengono identificati con il barcode o il QrCode, i quali indicano la tipologia dell'imballaggio, il mercato di destinazione, il cliente, l' offerta speciale, il packaging, ecc.
Il PLASTBUSTER conosce le tipologie di imballo, riciclabili e non, e consiglia gratuitamente quali sia meglio usare affinché, dopo il consumo del prodotto da parte dell'utente, ci sia per noi maggior ritorno di plastica.

E' così che nasce il coupon. Il coupon di valore

Il coupon è il nostro strumento di marketing per incentivare l’utente a inserire la bottiglia nelle nostre macchine mangiabottiglie, così che possano trovare valore.

E' così che studiando le abitudini dell’utente, attraverso l' analisi con sistemi di neuromarketing, che danno informazioni sulla geolocalizzazione e la periodicità con cui l’utente utilizza il prodotto tramite la lettura del barcode, che avviene quando si inserisce l' imballo nelle nostre macchine con tecnologia PLASTCASH, raccogliamo i dati.

Di fatti, noi abbiamo un vantaggio rispetto a tutte le aziende industriali, la GDO o la GDS.

Ognuna di loro conosce i dati delle proprie produzioni e delle proprie vendite,  differenziate per aree di mercato.
Noi, invece, possiamo conoscere tutte le loro somme, raccogliere i dati sui prodotti e sugli utenti (se registrati) e, offrendo un valore UP per il riacquisto dello stesso prodotto, di quello concorrenziale o di un' altro a lui profilato o più semplicemente per ringraziarlo del "vuoto a rendere" o vuoto tracciato e indirizzato ad un riciclo UP, influenzare l' utente ad ogni azione di inserimento dell' imballo vuoto nelle nostre macchine.


La scelta della macchina e il luogo di installazione
    
Bisogna valutare bene diversi fattori: la quantità di materiale da "lavorare", il tipo di materiale, il volume di ingombro prima e dopo la lavorazione, gli spazi di manovra per l'operatore, il modo d'utilizzo dell'utente, la corrente elettrica necessaria, la tecnologia che si vuole utilizzare, la domotica di servizio, la sicurezza in remoto, la connessione smart e tanti altri.
Per questo a PLASTURGICA piace produrne una diversa dall'altra.

 
Lo staff tecnico che si occupa della gestione della macchina deve sempre essere a disposizione del cliente.

 
Avere più informazioni possibili sul luogo di installazione è fondamentale, cosiccome sullo scopo d’utilizzo e la modalità con la quale l’utente intende utilizzare la macchina.

 
A differenza delle macchine industriali, quelle commerciali (le famose "mangiabottiglie"), dotate di tecnologia PLASTCASH, preferiamo installarle in luoghi ad alta affluenza con utenza dinamica (che varia spesso), come ad esempio scuole, fast food, centri sportivi o luoghi di intrattenimento,  dove l' utente possa inserire il prodotto imballato (la bottiglia) immediatamente dopo il consumo dello stesso ( beverage, ecc ) e ricevere il coupon.


Il primo passo presso il cliente couponer
    
Il primo passo di questo percorso è l'ingresso nell'attività del cliente couponer (negozio, insutria,ecc.) attirando la sua attenzione sul valore della plastica post-consumo.
Anche se svolta "door to door", meglio aver già inviato diverse mail e openletter o newsletter di PLASTURGICA, affinchè il cliente coupner possa aver già preso conoscenza del nome e dell'attività di incentivazione alla raccolta qualitativa di materiali riciclabili in generale.
Durante un primo colloquio conoscitivo, il partner supporta gratuitamente il Cliente Couponer ( negozianti della PMi, GDO, industrie, ecc ) fornendogli i concetti base sul marketing "plasturgicamente" sulll' importanza della tracciabilità di un imballo riciclabile per confezionare i propri prodotti. Mostrerà così le proprietà qualitative dei clienti educati, che preferiscono acquistare prodotti dove viene certificata la tracciabilità "piramidale" dell'imballo post-utilizzo, oltre a rimarcare l’ importanza di ricevere un valore UP per l'imballo inserito nelle macchine di PLASTURGICA, utile per ricevere informazioni qualitative e aggiornate del prodotto utilizzato attraverso l’interpretazione del couponing, dando primaria importanza alla scadenza dei prodotti imballati dalle grandi aziende, che attraverso i propri rivenditori ( negozianti della PMI e GDO e GDS ) sono effettivamente i detentori del potere di immissione nel mercato locale di imballi, futuri materiali riciclabili.

 
Contestualmente il cliente couponer conoscerà e imparerà ad utilizzare il couponing in maniera ottimale, quale soluzione naturale per il proprio business e per proporre nuove offerte ai clienti.

 
A quel punto è importante che il cliente couponer dia informazioni generali al  PLASTBUSTER riguardo le proprie tecniche di marketing e commerciali utilizzate nel proprio business, indichi i propri target e i budget nel ramo dell'incentivazione delle vendite ( pubblicitario cartaceo, digitale, ecc )
Ma ancora più importante è che ci indichi quali sono gli imballi con il quale sono confezionati i prodotti da questo venduto ( dandoci indicazioni su marca, modello e barcode ) e quali sono le redemption di obiettivo nell’incentivazione delle proprie vendite.

 
E' importante pianificare con una calendarizzazione un programma di rivisita e fissare un secondo appuntamento per la presentazione in demo dei servizi di couponing di nostro interesse ad avviare un progetto di pianificazione del couponing a favore della propria azienda per l' incremento della propria redemption e reputazione.

 
Tempo previsto medio dedito al rapporto consulente PLASTBUSTER/cliente couponer : 30 min



Lo studio del PLASTBUSTER
il consulente PLASTBUSTER, inserirà le informazioni ricevute nel CRM e nel database di PLASTURGICA e  in collaborazione con gli uffici della direzionali di PLASTURGICA, studierà una soluzione "marketing ambientale".

Con l' analisi dei dati, verrà preparata un' offerta di inserimento di couponing per lì incentivazione degl' acquisti dei clienti = maggiori vendite del couponer ) dedito alla raccolta del materiale plastico post-consumo dell' imballo contenente il prodotto venduto . Questa offerta in generale, valuterà:
- l' inserimento di macchine PLASTCASH direttamente nel punto vendita del coupon, o in vicinanza
- l' emissione di diverse tipologie di coupon profilati ad uno scopo diretto ( ad es. la fidelizzazione dei propri clienti con offerta di prodotti in esaurimento o diretta alla fine scorta, l' uso di attrezzature o acquisti in "momenti vuoti", ecc )
- l' incentivazione e/o l' accreditamento di nuovi clienti
- la presenza del coupon in eventi organizzati da PLASTURGICA o dove sarà presente ( Progetti educativi nelle scuole, feste di paese o quartiere, manifestazioni sportive, manifestazioni culturali, ecc )
- l' invito a collaborare con PLASTURGICA nella realizzazione o mantenimento di eventi
- l' inserimento in cicuiti di couponing o di concorsi a premi
- l' inserimento delle gift card in luoghi specifici
- l' inserimento di nuovi fornitori con prodotti già couponati dalla direzione
- il confronto delle attività promozionali dei propri concorrenti
- il confronto delle attività promozionali dei brand dei propri fornitori
- l' invito a partecipare a convetion e corsi di PLASTURGICA
- l' invito a iscriversi al MARKETPLACE con dataentry per ottenere un "nuovo ricavo"
- l' invito a collaborare con PLASTURGICA ampliando i propri contatti con Associazioni o Consorzi ( di categoria, cittadini , di quartiere, ecc )
- l' invito alla incentivazione della raccolta qualitativa della plastica nella propria azienda
- l' invito alla incentivazione della raccolta qualitativa della plastica dell' imballo del prodotto venduto ai propri clienti, creandone l' incentivazione dell' immagine "green" , nochè della raccolta a favore della PLASTURGICA
- l' invito a informare i propri clienti finali ( utenti ) della possibilità di utilizzare il PLASTCASH in maniera gratuita direttamente in casa propria, per ricevere in tempo reale offerte della propria attività
- l' invito a partecipare a programmi di mistery shop
- l' invito a partecipare a programmi di qualificazione del personale
- l' invito all' inserimento di software gestionali con funzioni di profilazione utente e incentivazione
- proporre l' investimento di un budget al fine di spronare il business del cliente a realizzare performance più interessanti, anche senza creare un costo fisso,
- l' invito ad integrare i propri social ( facebook, ecc ) con i like di PLASTURGICA
- altro


Dopo il primo incontro
Dopo il primo incontro, il consulente PLASTBUSTER presenterà al cliente couponer una serie di soluzioni di couponing in bozza, sia grafiche sia digitali, anche offrendo l' adesione a "circuiti di couponing" e l' inserimento di fornitori nuovi con prodotti profilati sul proprio target indicati nell' incontro precedente, così di agevolarlo per raggiungere i propri obiettivi e migliorare il business.
Attraverso il ciclo "1 bottle = 1 coupon",  il Cliente Couponer potrà quindi raggiungere gli obiettivi prefissati e, grazie ad una sana pratica di marketing leale, migliorare il proprio stile di business.

Contestualmente il cliente couponer conoscerà e imparerà ad utilizzare il couponing in maniera ottimale, quali soluzioni naturale per il proprio business per profilare nuove offerte ai clienti

Il consulente si offrirà di" mettersi sulle spalle i buoni risultati"

Dopo una prima fase di test, diventa naturale effettuare delle correzioni allo proprio stile commerciale, durante la quale il Consulente PLASTBUSTER aiuterà il Cliente Couponer a correggere le "cattive abitudini" con l' "inserimento di coupon giusti nel luogo giusto, il giorno giusto" seguiranno le fasi di consolidamento dei propri clienti abituali e già fidelizzati al proprio marco o brand o negozio anche con l' inserimento di nuovi prodotti già couponati dalle grandi industrie, sia al miglioramento dei propri trend e business con l' acquisizione di nuovi clienti, così raggiungendo un equilibrio nel rapporto tra investimento nella tecnologia e raggiungimento cliente che, con appuntamenti a cadenza più ampia, permetteranno al Cliente Couponer di consolidare e mantenere nel tempo i risultati e le "buone abitudini" acquisite consentendo a PLASTURGICA di certificare quale merito ha dato il proprio apporto alla raccolta qualitativa di materiali riciclabili
Il format PLASTURGICA prevede fissare appuntamenti periodici con i clienti couponer ( settimanali o bisettimanali ) che permetteranno di verificare l’ efficacia dei coupon acquistato, così da proseguire nel miglior modo verso l’obiettivo prestabilito insieme.

Tempo previsto medio dedito al rapporto consulente PLASTBUSTER  cliente couponer : 30 min


Il Consulente PLASTBUSTER
E' un vero e proprio consulente a servizio dei clienti per aiutarli a scegliere l' emissione del miglior coupon che il cliente couponer possa offrire ai propri clienti, mettendo in gioco i propri risultati, secondo le istruzioni impartite, sia che occorrono per mantenere le quote di fidelizzazione dei clienti abituali o sia per profliare nuovi clienti all' acquisto del prodotto presso la propria attività.
L' aggiornamento e le conoscenze sui nuovi imballaggi e packaging offerti dalle industrie e di ogni loro concorrente, viene inserito nel CRM dalla direzione di PLASTURGICA, che con attenzione e valutazione delinea le linee guida di profilazioni abbinate e consiglia gli usi e la loro geolocalizzazione dell' utente.

Il Consulente PLASTBUSTER, è un professionista esperto in marketing e in "attività plastiche", che vi illustra, gratuitamente, presso i vostri punti vendita, le proprietà dei servizi e prodotti PLASTURGICA e le loro modalità d’ impiego degl' imballi post-uso nel contesto di migliorate abitudini di raccolta plastica nell' ambiente dei utenti.
In tal modo il Cliente Couponer acquista i coupon di PLASTURGICA più adatti alle esigenze del proprio cliente ( già fidelizzato o nuovo ) e impara a migliorare a servire il proprio target di clientela correttamente, percependo i benefici derivanti da una sana e corretta comunicazione UP invitando l' uso "educato" degl' imballi post-consumo.
E' formato con corsi professionali e prosegue gli studi ogni giorno, sia aggiornamento o di innovazione, sia in tecniche di vendita, corsi sul public speaking, marketing virale e sulla comunicazione tridimensionale al fine di consigliare lo strumento migliore più abbinato al tipo di clientela, studiandone gli usi e consumi dei prodotti pre-inserimento dell' imballo nelle nostre macchine, al fine di ottenere buoni risultati in aumento di vendite per il cliente couponer, e così, per noi, con la raccolta

Fra le qualità dei nostri consulenti PLASTBUSTER, sicuramente va annoverata la la proprietà di linguaggio e capacità di ascolto, in quanto solo con un attento ascolto del cliente couponer studiando un’ analisi approfondita del nostro interlocutore così che permetterà di ponderare bisogni, desideri ed eventuali aree critiche e darà l’opportunità di proporre solo quanto veramente in linea con le esigenze del nostro interlocutore, così da capire davvero le esigenze, trovando, poi, l’ offerta da esporre con i coupon, più in linea con quest’ultime.
Un linguaggio formale ma non troppo, modi affabili e quel pizzico di simpatia che non sconfina nell’ invadenza sono caratteristiche del nostro PLASTBUSTER.

Il Consulente PLASTBUSTER è sempre disponibile per consigli sull’ uso corretto dei prodotti acquistati o di quelli che si intende offrire e per dare suggerimenti sulla qualità del valore UP o più semplicemente un' offerta "specialPRICE" o "lastminute" o "free" o "test gratuito" o ... quello che volete.

Il consulente PLASTBUSTER è in grado di realizzare le bozze dei coupon, esprimendo in modo corretto con immagini e testi i termini appropriati per descrivere servizi o prodotti ( anche nei termini di legge ) mettendoci passione e amore, per un lavoro che non trova confini di applicazione e periodi di crisi, facendone una missione personale la raccolta qualititativa delle plastiche e di qualsiasi altro materiale riciclabile.



PLASTURGICA attraverso l' installazione dei propri macchinari svolge anche programmi di educazione ambientale compiendo un percorso teso ad innalzare il benessere della persona e dell' economia, sia a livello funzionale che a livello di neuromarketing, il cui primo obiettivo nacque dalla necessità di ottenere la disponibilità di magazzino di materiale plastico, già ben diviso qualitativamente, ma, ben presto diventando il punto di riferimento per il raggiungimento della maggiore raccolta qualitativa di materiali riciclabili con tecniche di marketing ( couponing ), ma la cui finalità ultima è quella di offrire all' utente il maggior valore possibile nel conferimento del materiale: migliorare la qualità della vita


Seppur l' idea per molti è stata vista da alcuni come se PLASTURGICA avesse trovato "la ricetta" per risolvere di ridurre l’inquinamento del pianeta partendo da uno degli aspetti più sottovalutati: la raccolta e il riciclo della plastica.



"PLASTURGICA is not only an idea"



PLASTURGICA promuove l' UPCYCLING


L' UPCYCLING è il processo di conversione di materiali di scarto o prodotti inutili, in nuovi materiali o prodotti di migliore qualità al fine di salvaguardare l’ambiente.

A differenza del "riciclaggio", considerato “downcycling”, dove tutto va distrutto per essere ricostruito, "upcycling" intende trasformare un materiale non più utilizzato nella costruzione di nuovo oggetto, per mezzo della creatività, scienza e tecnica.

PLASTURGICA si pone come obiettivo di agevolare e promuovere la raccolta qualitativa di materiale plastico, in particolare delle bottiglie in PET, specializzandosi nella realizzazione di soluzioni marketing e commerciali nel settore bio-ecologico.

Intendiamo
trasformare la raccolta qualitativa di materiali e prodotti riutilizabili attraverso il rilascio di coupon che danno UP-MONEY, cioè incentivano la commercializzazione etica di prodotti e imballi riciclabili con il software PLASTCASH da noi stessi realizzato

PLASTURGICA gestisce a 360° l'attività industriale di UPCYCLING dalla costruzione di macchine selezionatrici e compattatrici di materiale, alla raccolta differenziata seguendo la lavorazione delle bottiglie (imballo) principalmente in  PET, ma anche PP, alluminio e altro.

Curiamo le raccolte con i macchinari chiamati ECO-RICLY da noi studiati e realizzati, avviando il corretto procedimento di macinazione, lavaggio, e la trasformazione in materia prima-seconda per il riutilizzo, seguendo i più alti standard sulla qualità ecologica e sul riciclo.


Svolgiamo attività di trading in prodotti e materiali riutilizzabili, anche materie plastiche in ogni sua forma fisica-chimica materie vergini e prime, prime-seconde, di riciclo, riconvenzionate, interi, macinati, granulati, polverizzati, di ogni grandezza e peso, nel settore plastico, sino alla riconversione in combustibile secondario ( carburante secondario ottenuto da sistema pirolitico ) come si mostrai sulle pagine di Plasturgica Power


Per saperne di più, clicca qui

 
Cerca
 
Torna ai contenuti | Torna al menu