! - Verifica del sito Tradedoubler 1264796 -> Sito web dell'editore! Storia dell' UPCYCLING - Plasturgica

Storia dell' UPCYCLING - Plasturgica

Vai ai contenuti

Storia dell' UPCYCLING

WASTE UPCYCLING COMMERCE


Upcycling è il processo di conversione di materiali di scarto o prodotti inutili in nuovi materiali o prodotti di migliore qualità o per una migliore valore ambientale.

Il primo uso documentato del termine upcycling fù scritto da Reiner Pilz di Pilz GmbH in un articolo di Thornton Kay di Salvo nel 1994.  

Nel concetto della direttiva UE CE 98/2008 è stato demolito il termine "Riciclaggio"
.

Reiner ha detto:

"
io lo chiamo downcycling. Ciò di cui abbiamo bisogno è upcycling, dove vecchi prodotti viene dato più valore, non di meno."

Tipico esempio è quella di un mosaicista che aggrega con le dita pezzi di mattoni fatti a mano , vecchie piastrelle e parti distinguibili di utili vecchi oggetti mescolati con cemento frantumato e collante liquido nuovo e finire con la levigatura e la posa della cera da pavimento .

Il concetto upcycling è il titolo del libro scritto dal tedesco Gunter Pauli nel 1997, la traduzione libera di Upsize (l'opposto di downsizing), primo libro pubblicato nel 1996.

L'edizione tedesca è stato adattato alla lingua e cultura tedesca, presentata da Johannes F. Hartkemeyer, allora direttore della Volkshochschule a Osnabrück. Il concetto è stato poi inglobato da William McDonough e Michael Braungart nel loro libro del 2002 culla alla culla: Rifare il nostro modo di fare le cose . Essi affermano che l'obiettivo di upcycling è quello di prevenire spreco di materiali potenzialmente utili, facendo uso di quelli esistenti.

Questo riduce il consumo di nuove materie prime durante la creazione di nuovi prodotti. Ridurre l'uso di nuove materie prime può portare a una riduzione del consumo di energia, l'inquinamento atmosferico , l'inquinamento delle acque e anche gas ad effetto serra emissioni.


Upcycling è l'opposto del downcycling , che è l'altra metà del riciclo processo. Downcycling coinvolge trasformare le materie e dei prodotti in nuovi materiali di qualità inferiore. L' UPCYCLING comporta la conversione o estrazione di materiali utili da un vecchio prodotto e la creazione di un nuovo prodotto o di un materiale diverso.

Ad esempio, durante il processo di riciclaggio della plastica diversi da quelli utilizzati per creare bottiglie, molti tipi diversi di materie plastiche sono mescolati, risultando in un ibrido. Questo ibrido viene utilizzato nella produzione di applicazioni legname di plastica. Tuttavia, a differenza dei polimeri ABS ingegnerizzati che detengono proprietà della plastica diversi così, plastica riciclata soffrono di separazione di fase che provoca debolezza strutturale nel prodotto finale.

Nei paesi in via di sviluppo, in cui nuove materie prime sono spesso costosi, upcycling è comunemente praticata
, in gran parte a causa di condizioni di povertà.

Upcycling ha visto un aumento di uso grazie alla sua commerciabilità corrente e il costo ridotto dei materiali riutilizzati.

INHABITAT
, un blog dedicato alla sostenibilità e al design, tiene un annuale concorso di progettazione upcycling con le voci provenienti da tutto il mondo.

Upcycling ha mostrato una crescita significativa in tutti gli Stati Uniti. Ad esempio, il numero di prodotti su Etsy contrassegnati con la parola "upcycled" sono passati da circa 7900 a gennaio 2010 per circa 30.000 un anno dopo, con un incremento del 275 per cento. A partire da ottobre 2011, quel numero era pari a quasi 167.000 , un ulteriore aumento del 450%


 
sito aggiornato al 09.03.2020
PLASTURGICA HOLDING LTD
3 Gower Street
WC1E 6HA
London
United Kingdom
Ufficio di rappresentanza a Lugano ( Svizzera ) e Milano ( Italia )
info@plasturgica.com
Torna ai contenuti