Vendi la tua plastica PET - plasturgica

Vai ai contenuti

Vendi la tua plastica PET

CONSORZIO 4 UPCYCLING
consorzio

Ogni ritiro di materiale, per noi ha un valore reale, che puoi vedere online sul tuo Conto WASTE COIN  .

Accedi al tuo Conto WASTECOIN
Vedi la demo ( accedi con
lgn: clienti.plasturgica
psw: demo
)


Vuoi aderire al nostro programma di ritiro
"Door to Door" ?

clicca qui


A chi è meglio indirizzato il servizio di PLASTURGICA ?

Chiunque abbia titolo di vendere ( preferibilmente ) almeno :

- 1.000 bottiglie in PET ( acqua ) al giorno , pari a 10 sacchi di bottiglie già schiacciate
- 40 lt di olio vegetale fritto post-consumo
- 500 pannolini o pannoloni al giorno



Cioè , Privati e ....


Mense
Scuole
Ho.Re.Ca
Fast-Food
Ospedali
Case di Cura
Case di Riposo
Alberghi
Supermercati
Associazioni Sportive
Associazione Commercianti
Centri Commerciali Naturali
Condomini
Organizzazione eventi
Catering
Vendor Machine
Distribuzione e Grossisti bibite
Marche di bevande



La convenzione - contratto può chiederla chiunque ?

Si

La convenzione - contratto è gratuita ?

Si

C' è una quantità minima o massima per vendere i materiali a PLASTURGICA ?

E' preferibile che la merce abbia un valore commerciale idoneo e congruo , in linea e logica con la dimostrabilità della veridicità delle proprie dichiarazioni che sono scritte sul contratto , in particolare in luogo di "piena proprietà e disponibilità" del materiale di SOTTOPRODOTTO
Cioè , per esempio :

- se sei un privato
, per PLASTURGICA è lecito non avere sospetti sulla piena proprietà e piena disponibilità della provenienza del materiale . Qualora tu voglia vendere le bottiglie in PET "ex-acqua minerale" dalla tua famiglia utilizzate , è comprensibile che tu possa avere bevuto non più di 3 litri al giorno per ogni componente della tua famiglia . Ad esempio , una famiglia di 4 persone può consumare 3 litri al giorno per ogni persona convivente , cioè 12 litri al giorno , quindi 18 bottiglie da 1,5 litri al giorno , pari a 126 bottiglie da 1,5 l alla settimana , per un peso di circa 3.780 grammi , pari ad un valore di circa 20 €/anno

- se sei un attività commerciale ( bar , ristorante , mensa . albergo , ecc )
per PLASTURGICA . è lecito non avere sospetti sulla piena proprietà e piena disponibilità qualora tu voglia vendere le bottiglie in PET "ex-acqua minerale" , pari alla quantità di bottiglie che sono state acquistate con fattura dal fornitore abituale .Cioè , è UNLIMITED

Bisogna registrarsi o avere altri contatti prima di convenzionarsi ?

Si . Per noi ogni cliente deve essere individuato . E' preferibile avere un primo contatto via mail ( o skype ) e offrire la propria disponibilità e chiedere di convenzionarsi allegando il presente modulo ( clicca qui in .doc ) o simile su propria carta intestata ( clicca qui in .pdf )

Come deve essere consegnato il materiale ?

Ad esempio le bottiglie in PET "ex-acqua" , devono essere schiacciate completamente per la parte lunga ( quindi piatta  e NON arrotolata )  , a vista e integra . Meglio se tappi a parte e senza etichetta . Anche in sacco , come vedi in figura qui sotto

    

Posizionate in questa maniera , in un classico sacco , ci stanno anche 100 bottiglie da 1,5 l , tutte schiacciate in maniera piatta

Devo allegare dei documenti alla convezione ?

Si .

Se sei un privato la Carta d' identità e il Codice Fiscale
Se sei un' attività , l' iscrizione alla CCIAA o Registro Imprese e il documento d' identità del legale rappresentante o il suo delegato che firma il contratto , munito con la copia risultante il potere di firma ( delibera CdA o atto notarile )  

Si possono cumulare e riunire gli importi di credito tra diversi nominativi contraenti ?

Si
. Certo . Basta che tutti gli intestari accosentano per iscritto . E' una forma abituale tra parenti , amici , associazioni commercianti , comunità o gruppi di acquisto solidali  

Quant' è la detrazione prevista dalla tassa rifiuti ?

Non vi è regola fissa.

Ogni Comune è autonomo nella decisione. Il backoffice di PLASTURGICA stà lavorando al fine che venga recepita dall' ANCI ( Associazione Nazionale Comuni Italiani ) una consuetudine ed uguaglianza pari al 30% della quota proporzionale



PROPOSTA DI ACQUISTO DI MATERIALE PLASTICO E METALLICO

Da
CONSORZIATO
Ditta / denominazione / ragione sociale ___________________________________________________________ Partita Iva ____________________________________ Codice Fiscale _______________________________________
Titolare / Legale Rappresentante _____________________________________________________________________
Indirizzo sede legale __________________________________________________ Cap ______________________ Città _________________________________________________________________ Prov ______________________
Telefono fisso _____________________ Fax__________________ Mobile __________________________________  E-mail _____________________________________ pec__________________________________________________
NEGOZIO
Insegna __________________________________ Settore merceologico _____________________________________
Sito web _________________________________________________________________________________________
Indirizzo ____________________________________________________________ Cap ______________________ Città __________________________________________________________________ Prov _____________________
Telefono fisso ______________________ Fax________________ Mobile ____________________________________ E-mail ________________________________________ pec_______________________________________________
- di seguito "Venditore" -
a
CONSORZIO 4 UPCYCLING (C4UP) con sede legale in Paradiso (NAP 6900) (CH), Via Calprino n. 18, mail: ___________________________ - pec ______________________ in persona del legale rappresentante pro tempore
- di seguito "Acquirente" o "C4UP" -
Premesso che
- Il venditore è socio ordinario del Consorzio4Upcycling , perche' ne condivide le finalità come meglio descritte nella domanda di adesione al C4UP , qui da considerarsi richiamata, nonché pubblicata sul sito internet: www.plasturgica.com.
- Il Consorzio4Upcycling svolge la propria attività a favore dei propri soci consorziati e di altri
- Il venditore detiene legittimamente e in piena proprietà una certa quantità di materiale plastico e/o metallico e comunque non pericoloso, nuovo e usato. In particolare: PET, PEHD, LDPE e altri tipi di plastica, tipicamente riconoscibile dalla forma di flaconi e bottiglia di uso bevanda alimentare , nonché altro materiale a base di lega di alluminio , dalla forma titpica di lattina di uso di bevanda alimentare
- Il venditore non intende disfarsi del suddetto materiale, ma bensì cederlo a C4UP dietro compenso e garanzia dell'effettivo riciclo e/o Upcycling in quanto ha le caratteristiche tipiche di "MATERIALE CHE PERDE LA QUALIFICA DI RIFIUTO (previste dalla Direttiva 2008/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008 nonché dell'art. 184 ter del D.Lgs IT 152/2006, in particolare al suo art 6) o SOTTOPRODOTTO" (previste dalla Direttiva 2008/98/CE D del Parlamento Europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008 nonché dell'art. 184 bis del D.Lgs IT 152/2006, in particolare al suo art 5) , nonche' di imballaggio ,
- Il venditore non ha personalmente la possibilità tecnica di effettuare il RICICLO e/o UPCYCLING del materiale e dichiara  che lo stesso materiale che verrà consegnato , sarà fisicamente integro e riutilizzabile al sopraddetto scopo.
- Per politica e filosofia , personale e/o aziendale, la parte venditrice aderisce al concetto di facilitare e agevolare al "Minor  impatto ambientale tramite la sostituzione di risorse naturali nell'economia e riconoscendo i potenziali vantaggi per l'ambiente e la salute umana derivanti dall'utilizzo dei materiali come risorse ed impedendo le operazioni di smaltimento consistenti nello scarico in mari e oceani, compreso il seppellimento nel sottosuolo", come previsto dalla Convenzione di Londra del 13 novembre 1972, e il relativo protocollo del 1996 come modificato nel 2006.
- Il venditore dichiara che il materiale non rientra tra le esclusioni previste dall'art 2 della Direttiva 2008/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008.
- Il venditore dichiara che il materiale non è inquinante e non può avere impatto negativo sull'ambiente, sulle persone e sugli animali , specialmente se non lasciato liberamente nell' ambiente ( cosidetto littering )
- Il venditore dichiara che il materiale non è di origine animale, né pericolosa , come da regolamento (CE) n. 1774/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 3 ottobre 2002 e che non presenta rischi potenziali per la salute umana, animale e vegetale.
- Il venditore dichiara che il materiale non è stato a contatto con alcun elemento chimico classificato pericoloso né suo preparato.
- Il valore economico, di seguito indicato, è in linea con il valore medio commerciale per tale materiale nelle condizioni fisiche in cui si trova, secondo le tabelle commerciali in base alla categoria merceologica in uso in Europa.
- Il venditore dichiara che il materiale proviene dal seguente utilizzo:
o   uso personale  
o   uso commerciale
o   uso industriale
- E' interesse del Venditore ottenere un ricavo dalla cessione del bene.
- Ai fini della tracciabilità del materiale oggetto del presente contratto, le parti dichiarano che è stato acquistato legittimamente, in conformità alla normativa vigente.
- Il  venditore si impegna a pressare personalmente con mezzi manuali o meccanici il materiale per ridurne il volume, a collocarlo all'interno di sacchi trasparenti in LDPE riciclabile con capacità di 110lt e ad applicare la stringa di chiusura con indicato il codice a barre di riconoscimento , che gli vengono consegnati in quantità di …………………., numerati dal ……………………… al ………………….
- Il venditore si impegna a predisporre regolare D.D.T. al momento della consegna con la precisa indicazione del numero dei colli.
- Il venditore si impegna a presentare regolare fattura, anche via mail all'indirizzo plasturgica@gmail.com o amministrazione@plasturgica.com per chiedere il pagamento del materiale ceduto.
- Il venditore potrà chiedere all'acquirente una dichiarazione riassuntiva del materiale venduto che dimostri di aver avviato al recupero il predetto materiale al fine di richiedere le agevolazioni  previste dall'art 67 del D.Lgs IT n. 507 del 15 Novembre 1993 nonché dall'art 7 del D.P.R. IT n. 159 del 27 Aprile 1999.
- Il venditore sin d' ora dichiara che avrà nulla a pretendere dall'acquirente per la qualità del materiale già ceduto
- Il venditore, sin d' ora dichiara sotto la sua personale responsabilità che le tutte le soprastanti dichiarazioni valgono come DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (Art. 46 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) e corrispondono al vero ed a piena conoscenza della responsabilità penale prevista per le dichiarazioni false dall'art.76 del D.P.R. 445/2000 e dalle disposizioni del Codice Penale e dalle leggi speciali in materia, così manleva la parte acquirente da ogni responsabilità in merito.
- L'acquirente dichiara che il materiale verrà inizialmente trasportato presso magazzino e/o centro di stoccaggio autorizzato e concordato dal C4UP , per lo scopo della consegna finale presso lo stabilimento del consorziato che verrà indicato indicato ovvero in altro luogo accordato tra la direzione del C4UP e la PLASTURGICA SWISS.
- Il trasporto del materiale avverrà a mezzo, cura e spese del Consorzio4Upcycling ovvero di un suo incaricato che verrà in seguito comunicato via mail.
Preso atto che le premesse costituiscono parte integrante del presente accordo si conviene e stipula quanto segue:
1. OGGETTO
La parte Venditrice offre alla parte Acquirente di compravendere la merce qui sotto descritta al punto 3:
1.1 Il ritiro sarà effettuato a cura e spese dalla parte acquirente, la quale potrà incaricare terzi soggetti preventivamente autorizzati.
2. MODALITÀ DI RILEVAZIONE DEL PESO
Il peso del materiale oggetto della presente compravendita potrà essere rilevato secondo una delle seguenti modalità:
A) alla presenza del venditore, utilizzando la bilancia elettronica omologata in uso al Trasportatore autorizzato al ritiro. A riguardo verrà rilasciato uno scontrino che dovrà essere controfirmato anche dal venditore;
B) forfettariamente, stimando il peso di ogni sacco di materiale asciutto e pressato in 2 Kg;
C) con dichiarazione scritta della parte venditrice che, prima della consegna, via mail all'indirizzo magazzino@plasturgica.com, precisa la quantità e la qualità del materiale raccolto.
2.1 le parti ai fini dell'individuazione del peso del materiale concordano di utilizzare la modalità ___________
3. PREZZO E MODALITÀ DI RITIRO:
Materiale   Quantità   Prezzo   Giorno ritiro   Ora ritiro   Luogo ritiro

PET, PE   
  
€            / Ton.         

HDPE, PP      
€            / Ton.         
LEGA ALLUMINIO      
€            / Ton.         

4. TRASPARENZA
I dati relativi alla quantità e qualità del materiale ceduto potranno essere comprovati dagli scontrini rilasciati dal trasportatore e controfirmati dal venditore o dai dati ricevuti in formato elettronico riportanti il codice a barre identificativo della presa , nonché poi registrati nell'apposita area dedicata e riservata sul sito www.plasturgica.com. Al fine di garantirne la trasparenza tali dati saranno a disposizione del venditore sul sito www.plasturgica.com previo inserimento di login e password segrete scelte dalla venditrice e qui inizialmente indicate:
LOGIN ______________________________________PASSWORD _______________________________
5. MODALITA' DI PAGAMENTO
Il Pagamento della merce al venditore avverrà a mezzo Bonifico Bancario presso:
Istituto di Credito ________________________________________________________________________
Filiale di _______________________________________________________________________________
C/c intestato a ____________________________________________________________________________________
IBAN ____________________________________________________________________________________________
5.1 Il pagamento verrà effettuato entro 60 gg dalla consegna della fattura , ovvero al raggiungimento di un valore minimo portato in fattura di € 101,50 comprensivi di € 1,50 per rimborso spese bonifico. Si intende sin d' ora che sino alla fornitura equivalente il valore di € 100,00 , il pagamento è da considerarsi da compensare con il costo di iscrizione al Consorzio4Upcycling , previsto per l' anno 2014 in € 100,00 , e successivamente come meglio verrà deciso in seguito dall' Assemblea annuale dei Soci del C4UP.
6. DECORRENZA E DURATA
6.1 Il contratto ha decorrenza dalla data di sottoscrizione dello stesso.
6.2 Il contratto ha durata di 1 anno e si rinnoverà tacitamente in caso di mancata disdetta, che dovrà pervenire almeno 60 giorni prima della scadenza a mezzo Raccomandata A.R.
7.RECESSO
7.1 L'acquirente si riserva la facoltà di recedere dal contratto in ogni momento, a proprio insindacabile giudizio con preavviso di 7 giorni e mediante l' invio di una mail con ricevuta di ritorno all'indirizzo indicato dal venditore.
8. MODIFICHE
Le parti convengono che l'acquirente avrà la facoltà di variare le condizioni economiche e le altri clausole del presente contratto, comunicando tale variazione al partner per iscritto a mezzo Raccomandata A.R. con preavviso di almeno 30 giorni . Il partner, qualora non intendesse accettare le modifiche comunicategli avrà il diritto di recedere dal contratto dandone notizia al Consorzio4Upcycling per iscritto a mezzo Raccomandata A.R. entro 15 giorni dall' avvenuta ricezione della relativa comunicazione

9. ELEZIONE DI DOMICILIO
9.1A tutti gli effetti del presente contratto , le parti eleggono domicilio presso le rispettive sedi fiscali nel paese d' appartenenza , impegnandosi a dare tempestiva informazione a mezzo Raccomandata A.R. di ogni variazione della stessa.

10. ADEMPIMENTI E FORO COMPETENTE
L'eventuale registrazione della presente scrittura e quindi le relative spese sono a carico della parte che si renderà inadempiente. Qualora dovessero insorgere controversie bonariamente non componibili tra le Parti durante l' esecuzione o al termine del Contratto, quale che sia la loro natura (tecnica, amministrativa, giuridica), esse verranno deferite ad un Arbitro Unico a rito rituale su richiesta di una della parti a mezzo notifica , sin d' ora concordato nella persona del Presidente ( o colui da questo nominato per delega ) della FederANSIG ( www.ansig.org ) con sede in Roma in Via G.Tiraboschi 5 .
Dichiaro di aver preso visone delle condizioni generali di contratto e di approvarle integralmente e di avere i necessari poteri di firma per la conclusione del presente contratto.

_______________________________________ ____________________________
TIMBRO E FIRMA DEL VENDITORE                    DATA


_______________________________________ ____________________________
TIMBRO E FIRMA DELL'ACQUIRENTE                   DATA
INFORMATIVA PRIVACY
Ai sensi dell' art 13 del Decreto legislativa 30 giugno 2003 , n. 196 "Codice in materia di protezione di dati personali" , il partner consente : (i) che i dati personali forniti con il presente contratto e nell' ambito di esecuzione dello stesso vengano trattati dal CONSORZIO 4 UPCYCLING, quale titolare del trattamento , per finalità inerenti l' esecuzione del presente contratto per finalità di promozione dei circuiti loyalty , nonché per finalità inerenti l' elaborazione di statiche , l' invio di materiale informativo e pubblicitario , la tutela del recupero dei crediti anche per mezzo di trasmissione e comunicazione dei dati a terzi incaricati di svolgere o fornire specifici servizi strettamente funzionali all' esecuzione del rapporto contrattuale , nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza dei dati; (ii) , che il titolare del trattamento utilizzi società di propria fiducia , per ragioni tecniche e organizzative , potranno svolgere le funzioni di responsabili del trattamento dei dati ; (III) che i predetti dati siano accolti e trattati sia presso l' interessato sia presso terzi ed anche all' esterno. Il partner prende atto che i predetti trattamenti per le sopraindicate finalità sono necessari e che un eventuali rifiuti di fornire i dati e il relativo consenso comporterebbe l' impossibilità di svolgere l' attività necessaria alla conclusione ed all' esecuzione del presente contratto . Il partner potrà esercitare i diritti previsti dall' art 7 del D.Lgs. 196/03 , ivi compreso il diritto di : ottenere la conferma di dati personali che lo riguardano e di conoscerne il contenuto e l' origine ; verificarne l' esattezza chiederne l' integrazione o l' aggiornamento oppure la rettificazione chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o in blocco dei dati trattati in violazione di legge ; nonché di opporsi , in ogni caso , e motivi legittimi , al loro trattamento . I diritti di cui al presente punto potranno essere esercitati dall' interessato inoltrando richiesta al CONSORZIO 4 UPCYCLING con sede legale in Paradiso (NAP 6900) (CH), Via Calprino n. 18.

________________________________________________________________
TIMBRO E FIRMA DEL VENDITORE        DATA

Ai sensi dell' art 1341 e 1342 del c.c. si approvano espressamente tutte le seguenti clausole: Articolo 3 (prezzo a misura di peso ); Articolo 7 ( Facoltà di recesso ) ; Art 8 ( Facoltà di modifiche Contrattuali ) ; Articolo 6 ( Clausola compromissoria - Rito Rituale - Arbitro Unico )

_______________________________________ _____________________________
TIMBRO E FIRMA DEL VENDITORE        DATA



_______________________________________ _____________________________
p. Accettazione PARTE  ACQUIRENTE          DATA


 
sito aggiornato al 14.01.2019
PLASTURGICA HOLDING LTD
3 Gower Street
WC1E 6HA
London
United Kingdom
Ufficio di rappresentanza di Lugano ( Svizzera ) e Milano ( Italia )
info@plasturgica.com
Torna ai contenuti