0 Elementi

ECONOMIA CIRCOLARE

VANTAGGI

PP.AA.

AGEVOLAZIONI FISCALI E FONDO PERDUTO

Economia Circolare

Siamo i primi a conoscere quando un utente termina un prodotto consumato, leggendo il barcode del packaging quando viene inserito nelle nostre “mangiabottiglie”.

 

Ancora prima dei supermercati. Di tutti i prodotti. Di tutti i supermercati. Di tutti i produttori. Non solo di quello che vi vendono. Ma di tutto quello che utilizzate

E’ così che aiutiamo persone, famiglie ad ottenere dei risparmi e aiutiamo aziende a conoscere i propri consumatori. Dall’ analisi dei vostri packaging studiamo e costruiamo statistiche dei vostri usi e consuetudini, e profiliamo i prodotti che vi verranno promozionati.

 

 

Cosa ci guadagniamo ? 

Conoscere i materiali dei packaging “riciclabili”, già preselezionati e prescelti, tra quelli che lavoreremo nel nostro circuito di UPCYCLING, nelle nostre lavorazioni e applicazioni per i prodotti finali

PER NOI

– Inventariamo ( pre trasporto ) i materiali dei packaging che lavoreremo nel nostro circuito di UPCYCLING, così organizzando meglio le nostre lavorazioni e applicazioni per i prodotti finali

PER TUTTI GLI UTENTI

– 1 coupon “di valore” per ogni inserimento di materiale

– Puoi avere il database dei prodotti che usi e consumi abitualmente,

– Creare “la lista della spesa”, con riordini in automatico e altri filtri

– Sincronizzare la “lista della spesa” in tempo reale e condividerla con diversi account e database ( Google Drive, ecc )

PER I COUPONER

– Puoi conoscere i dati dei consumi di ogni tuo cliente, di ogni prodotto ( tuo o di un tuo competitor ) o ad esso profilato

– Puoi avviare campagne di “vuoto a rendere”

– Puoi avviare campagne marketing di “growth hacking”

– Far parte del MARKETPLACE di PLASTURGICA e godere dei vantaggi che offrono tutti i nostri convenzionati ( Cardinity e altri )

– Promuove la raccolta dati dei prodotti utilizzati dall’utente, al fine di migliorare e aumentare le proprie vendite su quel genere di prodotto-packaging, che verrà poi da noi raccolto. È così che puoi conoscere le abitudini di acquisto e puoi quindi profilare i tuoi clienti. Ciò è ideale per operazioni di cashback e di riordino automatico dei prodotti consumati dal cliente;

– Con l’ emissione di coupon, promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino;

– Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente;

– Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti

– Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora del rilascio del coupon.

– Il couponer potrà offrire al cliente un compenso con rilascio immediato di COUPON.

– Il coupon invita tramite sconti commerciali l’acquisto di prodotti/servizi nell’attività/negozio del merchant.

– Il negozio convenzionato vende più merce grazie al richiamo del materiale raccolto con la macchina direttamente controllando il peso della merce introdotta.

– Può convenzionare con noi, costi a CPC ( cost for click ) o CPA ( cost for action ), in percentuale o a valore fisso

I vantaggi

È cambiata la legge sui rifiuti 152/2006

Dal 26 Settembre 2020 è in vigore la legge d.lgs 116/2020, per recepimento direttive europee sui rifiuti e sugli imballaggi.

In breve,

tutti i nostri clienti che seguono le presenti condizioni:Registro “cronologico” di carico e scarico
I soggetti obbligati, di fatto immutati, devono indicare sul registro per ogni tipologia di rifiuto la quantità prodotta, la natura e l’origine di tali rifiuti e la quantità dei prodotti e materiali ottenuti dalle operazioni di trattamento quali preparazione per riutilizzo, riciclaggio e altre operazioni di recupero nonché, laddove previsto, gli estremi del formulario di identificazione di cui all’articolo 193.
Sono chiarite le tempistiche per le annotazioni:

  • a) per i produttori iniziali, almeno entro dieci giorni lavorativi dalla produzione del rifiuto e dallo scarico del medesimo;
  • b) per i soggetti che effettuano la raccolta e il trasporto, almeno entro dieci giorni lavorativi dalla data di consegna dei rifiuti all’impianto di destino;
  • c) per i commercianti, gli artigiani, gli industriali, tutte le imprese con partita IVA (escluse attività residenziali ad es. BnB) gli intermediari e i consorzi, ecc. almeno entro dieci giorni lavorativi dalla data di consegna dei rifiuti all’impianto di destino;
  • d) per i soggetti che effettuano le operazioni di recupero e di smaltimento, entro due giorni lavorativi dalla presa in carico dei rifiuti.

Possono avere la riduzione della TARI solo ed esclusivamente se dimostrano il rapporto contrattuale con noi o altri professionisti, all’ufficio tributi competente.

Riduzione TARI

Tutte le aziende la posso richiedere,

Dal 10% al 40% sul 75% della quota variabile, ad alcune condizioni. Scopri quali, clicca qui

Il nostro obiettivo è raggiungere le persone giuste, al momento giusto, con il giusto messaggio, ottimizzando tempo e budget a disposizione, aumentando la raccolta di materiale qualitativo ( plastica, vetro, materiale ferroso, cialde caffè, olio vegetale usato, vestiti, ecc )

 

Per le imprese e per l'industria
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per il business
  • Economicissimo
  • Aumenta la presenza di clienti nella attività
  • Procura un immediato consumo di prodotti nel tuo negozio, con un’incremento delle vendite di un prodotto specifico
  • Aumenta l’immagine del negozio, con aumento di igiene ambientale e servizi per il cliente
  • Aumenta i ricavi con la raccolta di qualità destinata all’ UPCYCLING
  • Abbinabile a qualsiasi servizio, prima o dopo lo svolgimento della raccolta di materiale
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per la Pubblica Amministrazione

Una soluzione per certificare e raggiungere le quote previste sulla “raccolta differenziata”

  • Avete mai incentivato i vostri cittadini ad un comportamento pro UPCYLING e anti-littering ?
  • Avete mai educato i ragazzi delle scuole a dire “Plastica , quanto vale !”?
  • Avete mai promosso un avvenimento sportivo nella vostra città guadagnado dai rifiuti che si producono ?

Nelle scuole, nei centri sportivi , per strada , ma anche nei supermercati delle vostre città , centri commerciali , negozi richiedete l’ installazione di un nostro PLASTURGICA SATELLITE , o chiosco di raccolta.

Attrezzate i vostri centri storici con le nostre macchine EVENT

 

  • Economicissimo
  • Aumenta l’ igiene ambientale
  • Fà risparmiare sui costi di gestione della raccolta di rifiuti
  • Promuove la comunicazione delle attività della Pubblica Amministrazione ed Enti su marketing diretto, nell’ interesse del utente scelto e profilato,
  • E’ ideale per richiamo del cittadino ad eseguire attività ( ritiro di sacchi rifiuti, ecc ) prevenzione sanitaria ( screening diabete, tumorali, ecc ) o sociali ( coordinamento-assistenza di feste e sagre, ecc )
  • E’ ideale per controllare le quote di riduzione delle tasse di rifiuti
  • E’ ideale per separare i conteggi delle tasse rifiuti tra residenti e turisti
  • E’ ideale per operazioni “commerciali” di CASH BACK in accordo con aziende municipalizzate ( Acqua, Gas, Energia, ecc )
  • Può promuovere nuove campagne di educazione sociale “per smettere di disfarsi delle bottiglie”
    Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora del rilascio del coupon
    Raccolta materiale H 24/7 ( tracciabilità )
    Collaborano a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per la GDO e GDS
  • Economicissimo
  • Aumenta la presenza di clienti nella attività
  • Procura un immediato consumo di prodotti nel tuo negozio, con un’incremento delle vendite di un prodotto specifico
  • Aumenta l’immagine del negozio, con aumento di igiene ambientale e servizi per il cliente
  • Aumenta i ricavi con la raccolta di qualità destinata all’ UPCYCLING
  • Abbinabile a qualsiasi servizio, prima o dopo lo svolgimento della raccolta di materiale
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per i supermercati
  • Economicissimo
  • Aumenta la presenza di clienti nella attività
  • Procura un immediato consumo di prodotti nel tuo negozio, con un’incremento delle vendite di un prodotto specifico
  • Aumenta l’immagine del negozio, con aumento di igiene ambientale e servizi per il cliente
  • Aumenta i ricavi con la raccolta di qualità destinata all’ UPCYCLING
  • Abbinabile a qualsiasi servizio, prima o dopo lo svolgimento della raccolta di materiale
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per i fast food / mense
  • Economicissimo
  • Aumenta la presenza di clienti nella attività
  • Procura un immediato consumo di prodotti nel tuo negozio, con un’incremento delle vendite di un prodotto specifico
  • Aumenta l’immagine del negozio, con aumento di igiene ambientale e servizi per il cliente
  • Aumenta i ricavi con la raccolta di qualità destinata all’ UPCYCLING
  • Abbinabile a qualsiasi servizio, prima o dopo lo svolgimento della raccolta di materiale
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per feste e sagre
  • Economicissimo
  • Aumenta la presenza di clienti nella attività
  • Procura un immediato consumo di prodotti nel tuo negozio, con un’incremento delle vendite di un prodotto specifico
  • Aumenta l’immagine del negozio, con aumento di igiene ambientale e servizi per il cliente
  • Aumenta i ricavi con la raccolta di qualità destinata all’ UPCYCLING
  • Abbinabile a qualsiasi servizio, prima o dopo lo svolgimento della raccolta di materiale
  • Aumenta l’ igiene e l’ immagine green
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Promuove prodotti e servizi specifici per alta rotazione di magazzino
  • Può avere un ritorno superiore del 100% dell’investimento con la registrazione dati del cliente
  • Può essere abbinato ad altro sistema di fidelizzazione, come per esempio la raccolta punti
  • Riceve in automatico copia del coupon erogato via mail, con codice di validità, luogo, data e ora ( tracciabilità )
  • Collaboriamo a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per i condomini

Sei un amministratore di condomini o vivi in un condominio medio – grande?

Vuoi far guadagnare il tuo condominio con la fornitura della plastica?

Contattaci e sottoscrivi il contratto.

Verremo a prendere la plastica a domicilio !

Per le comunità
  • Fà risparmiare spazi e mano d’ opera nella gestione dei rifiuti
  • Può far
  • risparmiare imposte e tasse per l’ avvio a impianto di riciclo privato
  • Raccolta sicura del materiale qualitativo
    Migliora l’ igiene ambientale nei spazi
  • L’ emissione dei coupon, soddisfa e rallegra gli utenti
  • Aumenta i ricavi, con la vendita del materiale raccolto qualitativamente
  • Collaborano a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )
Per lo sport, i parchi ed il divertimento

Sei un parco di divertimenti, un oratorio, un centro sportivo, palestra o piscina?

Hai un consumo di oltre 1.000 bottiglie al giorno?

Incentiva il richiamo del cliente con “il vuoto a rendere”

Noi ti compriamo la plastica PET

Per l'educazione
  • Educa l’ implementazione con il presente-futuro delle nuove tecnologie
  • Dà “un senso di valore” alla raccolta
  • Riceve “tutorial e feste” educative gratuitamente dalla nostra organizazione
  • E’ ideale per promuovere il “concorso per smettere di disfarsi delle bottiglie”
  • Collaborano a progetti sociali ( ad es. per la consegna di depuraturi d’ acque reflue a capsule in zone geologicamente svantaggiate )

Per la pubblica amministrazione

Vedi esempio tipo per DELIBERA COMUNALE

INSTALLAZIONE REVERSE VENDING MACHINE + RIDUZIONE TASI

Cosa c’ entra l’ UPCYCLING con l’ Agenzia delle Entrate ?
Le nostre macchine UPCYCLEBOX, PlastCAsh e altre, hanno all’ interno una tecnologia 1.6.2 aggiornata al PlastCash 1.8 ( dal 2018 ) che registrano tutti i dati telemetrici della macchine, quindi NON solo il barcode delle bottiglie, ma anche degli utilizzatori ( quando registrati e riconosciuti ) e i couponer ( per il valore del prodotto ) ai sensi dell’ ART. 2, COMMA 2, DEL D.LGS. N. 127/15, cioè quelle delle Vending Machine, in quanto le reverse vendig machine, comunemmente chiamate “mangiabottiglie”, sono macchinari che erogano prodotti e servizi su richiesta dell’utente, previo pagamento mediante uno o più periferiche di pagamento ( anche se con mezzo di bene materiale, giustappunto la bottiglia.

Per tale motivo nasce ( ed è certificabile ) il diritto del couponer di mettere in detrazione fiscale quanto “perso” ( vuoi che sia omaggio, che sia sconto incondizionato, o “vuoto a rendere” o premio di un “concorso a premi” o altro ) dal minor incasso della vendita del proprio prodotto/servizio secondo le regole fiscali ( giustappunto con le comunicazioni di rito da effettuare ante 60 giorni la promo alle Agenzie delle Entrate e/o al Ministero dello Sviluppo Economico ( a seconda dei casi ).
detti dati sono riservati e di proprietà di PLASTURGICA, e sono protetti da sicurezze informatiche a 128 bit ( dello stesso tipo di quello bancario, per intendersi ), questi possono essere forniti solo da coloro che ne hanno titolo per una legittima disponibilità negli usi consentiti dalla legge, cioè dall’ utilizzatore per la certificazione da allegare alla richiesta per la riduzione della Tasi, dai Couponer per la certificazione della riduzione dell’ IRAP e dell’ IRPEF, ecc

La nostra diligenza e buona collaborazione con la Pubblica Amministrazione, fà si che solo PLASTURGICA stessa possa effettuare un controllo incrociato sulla veridicità delle dichiarazioni di quanti lo richiedano.

Come funziona

I nostri macchinari sono distributori di prodotti e servizi richiesti dall’ utente

Questo è il principio per il quale tutte le RVM ( Reverse Vending Machine ), chiamate anche “mangiabottiglie” o ecocompattatori” o “ecoraccoglitori”, devono essere connesse all’ Agenzie delle Entrate dal 1 gennaio 2018.

L’articolo 2, comma 2, del Decreto Legislativo 5 agosto 2015, n. 127 (di seguito, solo decreto), così come modificato dall’articolo 4, comma 6, lettera a), del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, convertito con modificazioni nella Legge 1 dicembre 2016, n. 225, ha introdotto l’obbligo, per i soggetti che effettuano cessioni di beni e prestazioni di servizi tramite distributori automatici, della memorizzazione elettronica e della trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri.
Il predetto articolo 2 stabilisce, inoltre, nel comma 3, che la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica saranno effettuate mediante strumenti tecnologici che garantiscano l’inalterabilità e la sicurezza dei dati.

Quindi, cosa c’ entra la rilevazione dei dati dei corrispettivi?
E’ il valore della bottiglia ( dimostrato dal valore del coupon ) che il couponer hà dato all’ utente.
Cioè, è il corrispettivo che il COUPONER “paga” e quindi può mettere in detrazione fiscale, quando l ‘ utente esercitare il suo diritto

Inoltre, il sistema software e la trasmissione dati, prevede la possibilità di certificare :
– la quantità dell’ emissione dei coupon
– la qualità dell’ emissione dei coupon ( normalmente sono di valore diverso l’ uno dall’ altro )
– il ritorno del cliente
– la validità del coupon con numero matricola univoco ( evitando il “fishing”, cioè la falsificazione )
– il “vuoto a rendere” riguardante le promo commerciali
– i nostri ( di PLASTURGICA ) dalle vendite “online”

Nel caso di distributori di servizi senza porta di comunicazione ( come quella di alcuni dei nostri competitor ) PLASTURGICA ha previsto anche un integrazione e un’ applicazione “ad hoc” al fine che tanti “piccoli riciclatori autonomo” possono installare in proprio e così “mettersi in regola” in 3 ore e un modico costo, che potrà essere facilmente ammortizzando collaborando con PLASTURGICA e può essere detratto con l’ iperammortamento al 250%.

Se hai dubbi o vuoi capire meglio come funziona la certificazione dei corrispettivi per i distributori automatici senza porta di comunicazione contattaci, avrai gratuitamente il supporto di uno dei nostri consulenti.

AGEVOLAZIONI FISCALI E FONDO PERDUTO

Contributi a Fondo Perduto e Agevolazioni Fiscali per l’acquisto di RVM Reverse Vending Machine

copertura fino al 50% + 45% a fondo perduto

Con la Legge di Bilancio 2021 sono state introdotte importanti misure di sostegno economico da destinare alle imprese che intraprendono investimenti per l’acquisto di beni strumentali.Vediamo, di seguito, quali sono i contributi a fondo perduto e le agevolazioni fiscali disponibili e come utilizzare questi incentivi per l’acquisto degli eco compattatori.

Regione / dimensione azienda

Calabria, Puglia, Campania, Sicilia, Basilicata e Sardegna

Abruzzo e Molise

Altre regioni

piccole imprese (fino a 10 mil. di fatturato e 50 dipendenti)

50% + 45%

 50% + 30%

50%

medie imprese (più di 10 mil. e fino a 50 dipendenti)

50% + 35%

50% + 20%

50%

grandi imprese (più di 50 mil. di fatturato e fino a 250 dipendenti)

50% + 25%

50% + 10%

50%

In tabella, viene indicato il contributo sotto forma di bonus fiscale (tax credit) per investimenti fatti nel 2021. La prima percentuale si riferisce al piano Industria 4.0 (50% dell’investimento) e la seconda percentuale si riferisce al Bonus Investimenti Mezzogiorno che stabilisce un bonus fino al 45%, in base alla dimensione dell’azienda richiedente. Tali bonus sono cumulabili.

Nei paragrafi successivi, vediamo nel dettaglio i bonus disponibili per il biennio 2021-2022: il “Piano Nazionale Transizione 4.0” e il “Bonus Investimenti Mezzogiorno”.

Piano Nazionale Transizione 4.0 (Industria 4.0)

Questo piano di investimento ha lo scopo di sostenere la ripresa economica delle imprese italiane, promuovendo e incentivando processi di transizione tecnologica e di sostenibilità ambientale.

Nello specifico, le agevolazioni fiscali possono essere utilizzate dalle aziende per l’acquisto di nuovi beni strumentali. L’incentivo consiste in un credito d’imposta che varia in base alla tipologia di beni acquistati.

Le imprese beneficiarie, quindi, possono avvalersi del credito per l’acquisto di:

  • beni materiali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, fino al 50% del costo;

  • beni immateriali (software, piattaforme, applicazioni, ecc…), collegati al funzionamento dei beni materiali acquistati, fino al 20% del costo.

È possibile utilizzare gli incentivi anche per gli investimenti in leasing (mediante contratti di locazione finanziaria). In questo caso, l’entità del credito viene calcolato considerando il costo sostenuto dal locatore per l’acquisto dei beni.

Per quanto riguarda i requisiti di accesso, le agevolazioni sono rivolte a tutte le imprese che operano sul territorio italiano, a prescindere dalla loro forma giuridica e dal settore economico di appartenenza. Le aziende beneficiarie devono effettuare gli investimenti in nuovi beni strumentali a decorrere dal 16 novembre 2020 e fino al 31 dicembre 2022 (la data di scadenza può essere prorogata fino al 30 giugno 2023, a condizione che entro il 31/12/2022 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di relativi acconti pari al 20% del costo di acquisizione).

Nella tabella di seguito, andiamo a specificare l’entità del credito concesso, considerando la diverse tipologie di acquisto e il periodo in cui vengono effettuati gli investimenti.

Tipologia di acquisto

Periodo degli investimenti effettuati

Limiti dimensionali

dal 16/11/2020 

al 31/12/2021 

 dal 1/1/2022

 

 al 31/12/2022

Beni Materiali – “Industria 4.0”

50% del costo

40% del costo

per investimenti fino a 2,5 milioni

30% del costo

20% del costo

per investimenti da 2,5 milioni fino a 10 milioni

10% del costo

10% del costo

per investimenti da 10 milioni fino a 20 milioni

Beni immateriali – “Industria 4.0”

20% del costo

Investimenti fino a 1 milione

Il credito d’imposta è cumulabile con altre agevolazioni e può essere utilizzato esclusivamente in compensazione, tramite modello F24, in tre quote annuali di pari importo.

Bonus Investimenti Mezzogiorno

Accanto agli incentivi concessi dal Piano Nazionale Transizione 4.0 (che come abbiamo detto sono cumulabili con altre agevolazioni), le aziende possono usufruire di ulteriori contributi per l’acquisto di nuovi beni strumentali.

Grazie alla proroga disposta dalla legge di Bilancio 2021, le imprese operanti nelle regioni del Sud Italia possono ancora disporre del Bonus Investimenti Mezzogiorno (introdotto dalla Legge di Stabilità del 2016, all’art. 1 commi 98 e seguenti).

Anche in questo caso, l’agevolazione è di natura fiscale ed è concessa per l’acquisto di macchinari, impianti e altre tipologie di attrezzature. L’incentivo può coprire progetti di investimento pari a 3 milioni di euro per le piccole imprese, a 10 milioni di euro per le medie imprese e a 15 milioni di euro per le grandi imprese.

L’entità del credito d’imposta viene calcolato tenendo conto dei seguenti parametri:

  • costo complessivo dei beni acquistati;

  • dimensioni delle aziende;

  • ubicazione geografica delle aziende.

Nello specifico, per le aziende ubicate nelle Regioni Calabria, Puglia, Campania, Sicilia, Basilicata e Sardegna, il credito è del 45% per le piccole imprese, del 35% per le medie imprese e del 25% per le grandi imprese.

Per le aziende che situate nelle Regioni Abruzzo e Molise, invece, il credito d’imposta è del 30% per le piccole imprese, del 20% per le medie imprese e del 10% per le grandi imprese.

PLASTURGICA HOLDING LTD

41 Devonshire Street, Ground Floor, London, England, W1G 7AJ.

Ufficio di rappresentanza:

  • Lugano ( Svizzera ) Via Girella 32
  • Milano ( Italia ) Via Vittorio Veneto 115 Sesto S. Giovanni

CONTATTI:

Info generali, macchine, tecnologia, lavorazioni, impianti, prodotti:
+39 3926428375

info@plasturgica.com